26 marzo 2010

Come finisce questo film, maestro?



- E come finisce questo film, maestro?
- Eh, come finisce... Non lo so, non lo so, finisce... Mah, io spero che finisca in una specie di... quello che in Italia non c'è mai stato: una bella botta, una bella rivoluzione, rivoluzione che non c'è mai stata in Italia; c'è stata in Inghilterra, c'è stata in Francia, c'è stata in Russia, c'è stata in Germania, dappertutto... meno che in Italia.
Quindi ci vuole qualche cosa che riscatti veramente questo popolo che è sempre stato sottoposto, nel senso... sono 300 anni che è schiavo di tutti. E quindi, se vuole riscattarsi, il riscatto non è una cosa semplice, è doloroso, esige anche dei sacrifici. Se no vada alla malora, per come sta andando, ma ormai da tre generazioni.

Posta un commento