30 giugno 2011

Le "filter bubbles" e l'erosione degli universi

It will be very hard for people to watch or consume something that has not in some sense been tailored for them.

Eric Schmidt, Google

"Sarà molto difficile per le persone vedere o consumare qualcosa che non sia stato in qualche modo fatto su misura per loro."


La conferenza di Eli Pariser sulle "filter bubbles", ossia sulle bolle di filtri che regolano le nostre ricerche sul web, includendo e, soprattutto, escludendo certi risultati piuttosto che altri, senza un criterio trasparente che siamo in grado di dominare:

Posta un commento