12 settembre 2008

Un signore di nome Philip Goldberg


Non so se ultimamente vi è capitato di leggere questa notizia: il presidente Evo Morales ha espulso dalla Bolivia il diplomatico statunitense Philip Goldberg, definendolo "persona non grata" poiché accusato di collaborare con i secessionisti contro il governo di La Paz.
Gli USA hanno reagito rimpatriando l'ambasciatore boliviano.

Anche Hugo Chávez ha voluto partecipare allo scambio di gentilezze e ha cacciato dal Venezuela l'ambasciatore statunitense, aggiungendo che le relazioni diplomatiche con gli USA riprenderanno solo quando avranno un governo disposto al dialogo.
Per farvi un'idea di chi sia Philip Goldberg, date un'occhiata ai link qua sotto:

Posta un commento