01 febbraio 2008

Finanziare lo sviluppo - Il ruolo dell'Italia nel G8


Oxfam, in partnership con Ucodep, ha aperto un Ufficio Campagne in Italia (ad Arezzo, dove si trova la sede della ong) che si impegna a...

...sostenere la società civile italiana sensibilizzandola sui temi della povertà e dell’ingiustizia globale ed esercitando azioni di pressione sull’opinione pubblica. L’Italia è infatti un attore importante all’interno del G8 e dell’Unione Europea, e le sue posizioni circa l’aiuto allo sviluppo, così come in politica estera, hanno un forte impatto sulla povertà globale: in vista del G8 del 2009, che si terrà nel nostro paese, lavoreremo insieme con la società civile e le istituzioni per assicurarci che l’Italia adotti politiche e azioni che concorrano a ridurre la povertà globale, incrementando e migliorando l’aiuto allo sviluppo per contribuire a garantire servizi sanitari, istruzione e acqua potabile a tutti e promuovere giustizia per le popolazioni colpite dal mutamento climatico.



Come promesso qualche post fa, pubblico qua sotto la rassegna stampa e tutti i materiali riguardanti "Finanziare lo sviluppo - Il ruolo dell'Italia nel G8", l'evento di presentazione dell'Ufficio Campagne di Oxfam International e Ucodep tenutosi a Roma (Sala Stampa Estera) il 23 gennaio 2008:


Questi invece i materiali scaricabili:


Posta un commento