25 settembre 2007

Gli anni migliori


Io penso un sacco.
Ragiono tanto sulle cose, forse anche troppo, poi rimugino, mi ci arrovello...
Ogni cambiamento nella mia vita, mi fa pensare ancora di più.
A volte ho delle "illuminazioni".

Ad esempio poco fa, andando a fare la spesa, percorrendo Roma di sera, mi sono resa conto che questi momenti non torneranno più, che Roma per me non sarà città eterna e che mi devo godere questi giorni al meglio, perché saranno i miei giorni migliori, quelli dei vent'anni, quelli che davvero non tornano più.

Ho sciolto alcuni dubbi che avevo, scelto tra studio e lavoro e ho capito che il mio posto è qui, almeno per qualche altro anno.

Sono già stata derubata del Tempo delle Mele, non posso perdermi anche la Primavera.


Quant'è bella giovinezza
che si fugge tutta via
chi vuol esser lieto sia
del diman non c'è certezza.


Posta un commento